Contenuto non trovato

Porte interne: quali sono i prezzi?


Stai comprando una casa o ne stai ristrutturando una e devi scegliere le porte interne? Ti aggiri per negozi e ne vedi di ogni tipo e di ogni prezzo e non sai quale scegliere? Vediamo assieme di fare più chiarezza. 

Quali sono le tipologie delle porte interne? 

Le porte interne di una casa sono fondamentali: non solo permettono il passaggio da una stanza all’altra, ma possono rappresentare veri e propri complementi di arredo. È quindi importante scegliere la tipologia giusta. 

  • Porta interna a battente: è la più comune, può essere a una o due ante e liscia o a pannelli
  • Porta interna scorrevole: ideale per risparmiare spazio, soprattutto se poco; l’anta (o le due ante) scorre a scomparsa nel muro oppure su dei binari posizionati all’esterno della parete
  • Porta interna a libro: è composta da uno o più pannelli che si sovrappongono tra di loro, come una fisarmonica, dimezzando l’ingombro; è adatta per sfruttare in modo intelligente lo spazio 

Ovviamente, in base alla tipologia scelta, il prezzo della porta interna varia! 

Di quale materiale può essere composta una porta interna? 

Una porta interna può essere composta da diversi materiali, bisogna solo scegliere quello più adatto in base allo stile della casa! 

  • Legno: è sicuramente il materiale più pregiato e durevole, capace di donare un’atmosfera calda e confortevole alla stanza; la qualità dipende ovviamente dal materiale utilizzato (se legno massello o impiallacciato, naturale o ricostituito)
  • Laminato: può rappresentare la scelta più economica per una porta interna, tuttavia mantenendo una certa qualità; è il materiale adatto per chi vuole combinare accessibilità ed estetica e per chi ama gli stili contemporanei e moderni; il grande vantaggio è che, grazie alla tecnologia moderna, può assumere l’aspetto estetico di qualsiasi materiale in modo realistico
  • Vetro: deve rispettare altissimi standard di sicurezza, definiti da norme europee; i vetri più diffusi sono quello temperato e quello stratificato; il vetro conferisce grande personalità a una porta interna, soprattutto perché può essere decorato, senza inficiare sulla privacy 

Anche in questo caso, in base al tipo di materiale scelto, il prezzo della porta interna varia. 

In conclusione, come per tutte le cose, la qualità si paga. Il prezzo per una porta interna, infatti, oscilla tra i 150 e i 300€, ma può essere anche più elevato. La differenza sta nella qualità del prodotto e nel materiale utilizzato. Da Kasaserramenti potrai trovare porte interne Made in Italy con un rapporto qualità/prezzo ineguagliabile: consulta il nostro sito per saperne di più.